Barca origami galleggiante

By | 13 giugno 2013

Crea la barca origami galleggiante!!

barca origami galleggiante

Creare una bellissima barca origami galleggiante sarà sicuramente un bellissimo passatempo ed un divertimento per i vostri bambini e non solo, potrete utilizzare questa bella barca origami galleggiante mentre il vostro bambino fa il bagnetto facendolo cosi giocare e divertire, potrete farvi aiutare anche nella creazione cosi da coinvolgerlo in tutto il procedimento.

Per creare la barca origami galleggiante vi consiglio di utilizzare della carta stagnola oppure della carta oleosa in modo tale che galleggi la nostra bella barchetta.

Anche se la creazione di questa barca origami galleggiante risulta facile, vi consiglio come sempre di seguire bene le istruzioni senza saltare nessun passaggio, per questo tipo di origami dovrete utilizzare un foglio rettangolare.

Come in molti schemi proposti qui si utilizza un foglio bicolore per spiegare meglio, quindi fate attenzione alle pieghe dal lato bianco e dal lato colorato degli schemi.

DIFFICOLTA: FACILE

ISTRUZIONI

barca1

1- Partite piegando a metà il vostro foglio, una volta piegato riapritelo

barca2

2- Adesso dovrete piegare a metà dall’alto verso il basso come mostrato in figura

barca3

3- Ora dovrete piegare i due angoli verso il centro del foglio

barca4

4- Bene, adesso piegate verso l’alto la parte frontale e la parte posteriore seguendo la piega indicata in figura, fate la piega molto bene

barca5

5- Ora tirate i due fianchi del foglio ed appiattitelo

barca6

6- Adesso piegate lo strato anteriore verso l’alto e fate lo stesso allo strato posteriore del vostro modello

barca7

7- Tirate nuovamente i lati verso l’esterno ed appiattite il foglio

barca8

8- Adesso delicatamente tirate la parte superiore del foglio verso l’esterno facendo una forma di barca

barca9

9- Ci siete quasi, appiattite bene tutte le pieghe e aprite leggermente… la vostra barca origami galleggiante è pronta!!!

barca origami galleggiante

 

Barca origami galleggiante ultima modifica: 2013-06-13T19:51:03+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.